Spazio pubblicitario
Analisi del fondo Goldman Sachs Japan Equity Partners Portfolio
Fondi che investono in Asia

Analisi del fondo Goldman Sachs Japan Equity Partners Portfolio

Imagen del autor

18 MAG, 2023

Di Andrea Sepúlveda di LatamSelf

featured
Convidivi
LinkedInLinkedIn
TwitterTwitter
MailMail

Goldman Sachs Japan Equity Partners Portfolio è un fondo domiciliato in Lussemburgo che mira a ottenere apprezzamento del capitale a lungo termine. A tal fine, investe in un portafoglio concentrato di azioni giapponesi, dove le società sono basate in Giappone o hanno la maggior parte dei loro ricavi provenienti da tale paese.

Prima di tutto, va notato che si tratta di un fondo azionario, quindi gli investitori devono essere consapevoli che si tratta di un prodotto con un livello di volatilità ragionevole. Inoltre, il fondo Goldman Sachs Japan Equity Partners Portfolio possiede un portafoglio concentrato (da 25 a 40 titoli), pertanto è più adatto agli investitori che cercano di potenziare un portafoglio ad alta convinzione nella regione del Giappone.

Considerando che si tratta di un fondo ad alta convinzione, la domanda è: quale è il suo indice di riferimento? L'indice di riferimento del fondo è l'indice TOPIX (JPY), ma il gestore lo gestisce attivamente, ovvero ha libertà sulla composizione del portafoglio. Di conseguenza, può includere società presenti nell'indice di riferimento (sebbene in una proporzione diversa) e anche altre società che non fanno parte dell'indice ma che sono interessanti secondo il processo di investimento del fondo, che si basa su fondamentali e bottom-up. Questo approccio ha portato a ottimi risultati rispetto all'indice di riferimento e ha reso il fondo competitivo rispetto ai fondi comparabili.

Goldman Sachs è una società che si distingue per le sue strategie in materia di azioni in Asia, mercati emergenti e sviluppati. Ha strategie con un ottimo track record e team esperti in questo tipo di mercati.

Il team di investimento è composto da professionisti con un'esperienza media di oltre 15 anni (tutti con sede a Tokyo). Questo è un elemento chiave. Abbiamo già parlato dell'importanza di avere un team esperto in articoli precedenti, ma questa volta vogliamo sottolinearlo. Mantenere un team di investimento esperto vicino alle società in un fondo ad alta convinzione, che parla la stessa lingua e comprende come funziona il mercato locale, è fondamentale e spiega in parte il successo del fondo finora. Inoltre, Goldman Sachs si avvale della propria rete di analisti globali, il che consente loro di avere una visione sia globale che locale del mercato.

Ichiro Kosuge, Direttore di Japan Equity presso la società, è anche il responsabile principale del portafoglio di questo fondo. È entrato a far parte della società nell'ottobre 2004 e nel 2017 è diventato direttore generale.

Alla chiusura di marzo 2023, questa strategia aveva oltre 1,9 miliardi di dollari di attivi gestiti.

Come si può vedere dal grafico superiore, si tratta di un fondo che supera il suo benchmark (indice) ed è anche consistente. Le misure che devono essere considerate con maggiore importanza sono quelle relative a 3 e 5 anni di storia. In questo caso, ha una performance molto superiore al suo indice di riferimento, così come per l'anno in corso. Inoltre, si tratta di un fondo che consiglia ai suoi investitori di mantenerlo per un periodo di 5 anni, quindi viene valutato in prospettiva a lungo termine.

Datos de Goldman Sachs Japan Equity Partners Portfolio

Nº de explotaciones33
% en el top 1044
Volatilidad histórica de la cartera - 3 años16.93
Error de seguimiento histórico - 3 años9.43
Exceso de rentabilidad - 3 años1.69
R2 - 3 años0.69
Beta - 3 años1.07

Fonte: Factsheet Goldman Sachs Japan Equity Partners Portfolio, 31/03/2023

Nell'esaminare gli indicatori di rischio presenti nella tabella qui sopra, la prima cosa da notare è che l'alpha a 3 anni è positivo (excess return), il che implica che il fondo apporta valore rispetto al suo benchmark. Considerando l'alpha del fondo e guardando anche la volatilità storica del portafoglio a 3 anni, possiamo vedere che sì, il team di investimento gestisce attivamente il fondo pagando dividendi, facendo scommesse specifiche e non limitandosi all'indice di riferimento, scegliendo addirittura aziende al di fuori di esso.

Per quanto riguarda il beta di mercato, questo è superiore a 1 a tre anni, il che ci indica che il fondo fa scommesse un po' più audaci e ha un rischio sistemico leggermente superiore rispetto al suo benchmark, essendo una strategia più aggressiva rispetto al mercato generale. Tuttavia, questo era già atteso.

Altri indicatori di Goldman Sachs Japan Equity Partners Portfolio

Uno dei migliori esempi della gestione attiva del fondo è l'allocazione settoriale rispetto al suo indice di riferimento. Qui possiamo notare delle differenze significative come la sua scommessa sul settore delle tecnologie dell'informazione (23,3% rispetto al 13,4% dell'indice), assistenza sanitaria (15,9% rispetto all'8,7%) e settore industriale (15,3% rispetto al 23,8%). Ciò ci fa pensare che l'aggiunta della strategia Goldman Sachs Japan Equity Partners Portfolio, il cui processo e rendimento sono stati validati dalla sua storia, apporti molta diversificazione a un portafoglio che include un fondo o ETF più generale in Giappone.

Le conclusioni sul fondo Goldman Sachs Japan Equity Partners Portfolio

VantaggiSvantaggi
- Generare un alpha positivo e un Information Ratio positivo indica una gestione attiva di successo.
- Team esperto con sede a Tokyo: Il fondo è gestito da un team di professionisti esperti con sede a Tokyo, che conoscono bene il mercato giapponese e hanno una solida esperienza nella gestione degli investimenti.
- Storia e track record solidi: Il fondo ha dimostrato di avere una storia di successo e un track record solido nel corso del tempo, confermando la sua capacità di generare rendimenti positivi.
- Fondo istituzionale e a lungo termine: Il fondo è adatto agli investitori istituzionali e a coloro che cercano un investimento a lungo termine, in quanto raccomanda di mantenerlo per un periodo prolungato.
- Ampiezza di dimensioni: Il fondo ha una dimensione significativa, il che può fornire vantaggi in termini di liquidità e opportunità di investimento.
Per gli investitori che preferiscono "mantenere il controllo", un fondo gestito così attivamente potrebbe essere preoccupante.




Goldman Sachs Japan Equity Partners Portfolio è un fondo con un track record, un team esperto, un alpha consistente e un'elevata convinzione. Senza dubbio, è il fondo ideale per investire nel meglio del Giappone.

Spazio pubblicitario