Spazio pubblicitario
Fidelity lancia il suo secondo fondo immobiliare incentrato sull’impatto climatico
Fondi di investimento

Fidelity lancia il suo secondo fondo immobiliare incentrato sull’impatto climatico

Il fondo, che investirà esclusivamente nel settore logistico nei mercati dell’Europa occidentale, applicherà un approccio di valore aggiunto nell’acquisizione di attività esistenti con l’intenzione di rinnovarle e riposizionarle per offrire immobili di alta qualità che possono essere sfruttati con zero emissioni nette.
Imagen del autor

11 APR, 2024

Di RankiaPro

featured
Convidivi
LinkedInLinkedIn
TwitterTwitter
MailMail

Fidelity ha annunciato oggi il lancio del suo secondo fondo immobiliare incentrato sull'impatto climatico, il Fidelity Real Estate Logistics Impact Climate Solutions Fund (LOGICs), con il quale è riuscita a raccogliere 200 milioni di euro al suo primo closing e promuoverà una transizione energetica accelerata nel settore immobiliare. Rest Super, uno dei più grandi fondi pensione in Australia, è uno degli investitori inaugurali del fondo e ha contribuito con 80 milioni di euro al suo primo closing. Inoltre, si è impegnato a contribuire con altri 120 milioni di euro al fondo nei closing successivi.

Il 40% delle emissioni totali di carbonio proviene dagli immobili, motivo per cui questa classe di attività svolge un ruolo cruciale nella corsa alla neutralità. L'85% degli edifici dell'UE ha più di 20 anni, quindi esiste un'opportunità di investimento urgente e attraente per promuovere la transizione ecologica.

quote

Il lancio del fondo LOGICs è un eccellente esempio di alleanza con i nostri clienti per sviluppare insieme soluzioni che soddisfano le loro mutevoli esigenze di investimento. Siamo molto contenti dell'interesse chiaro e crescente dei clienti nelle nostre strategie di impatto climatico nel settore immobiliare, che supportano la transizione energetica in questo mercato accelerando la traiettoria degli asset acquisiti verso le emissioni nette zero e, allo stesso tempo, offrono opportunità di investimento attraenti ai nostri clienti. Dopo questo eccellente primo closing, gli investitori avranno l'opportunità di investire nel secondo closing del fondo alla fine dell'anno. Con circa 550 milioni di capitale investibile nelle nostre strategie immobiliari incentrate sull'impatto climatico, siamo entusiasti dell'opportunità di sfruttare le attuali condizioni di mercato e generare solidi rendimenti, così come una tangibile riduzione delle emissioni di carbonio con tempi accelerati.

Andrew McCaffery, Co-CIO degli investitori di Fidelity

Approccio di investimento di LOGICs

Il fondo, che investirà esclusivamente nel settore logistico nei mercati dell'Europa occidentale, applicherà un approccio di valore aggiunto nell'acquisizione di attività esistenti con l'intenzione di rinnovarle e riposizionarle per offrire immobili di alta qualità che possono essere sfruttati con zero emissioni nette. Inoltre, attraverso l'installazione di pannelli solari, gli inquilini hanno l'opportunità di generare e ottenere la propria fonte di energia non inquinante.

Essendo un fondo soggetto all'articolo 9 del Regolamento sulla divulgazione delle informazioni finanziarie sulla sostenibilità (SFDR), LOGICs dispone di un completo quadro di impatto climatico per il rinnovo degli immobili che intende utilizzare e implementare le certificazioni e i quadri esterni, come la tassonomia dell'UE, per garantire che il suo approccio alla generazione di impatto climatico sia trasparente e misurabile. Per ogni attività acquisita, verrà tracciata una traiettoria accelerata verso le zero emissioni nette di carbonio attraverso i piani di rinnovamento dell'azienda.

Secondo le analisi di Fidelity, i tradizionali edifici logistici sono attualmente quotati a punti di ingresso attraenti, tra il 20% e il 30% al di sotto delle valutazioni massime del 2022. Nel frattempo, l'Europa occidentale sta beneficiando di vari fattori di domanda positivi, come la crescita sostenuta del commercio elettronico e un'attenzione rafforzata alla resilienza della catena di approvvigionamento dopo il COVID. Di fronte alla scarsità di attività logistiche di qualità, Fidelity prevede forti aumenti degli affitti nei capannoni ecologici ben posizionati. Insieme, questi due fattori creano un'opportunità rara di ottenere rendimenti molto sostanziali in cambio di un rischio moderato nei prossimi anni.

Questa notizia arriva dopo il lancio del Fidelity European Real Estate Climate Impact Fund alla fine del 2023.

quote

Rest è lieta di unirsi a Fidelity nel lancio del fondo LOGICs come investitore principale. Crediamo che il suo enfasi sull'impatto climatico offra un'opportunità fantastica per beneficiare i circa due milioni di partecipanti di Rest, compresi oltre un milione di persone sotto i 30 anni che andranno in pensione in un mondo con emissioni nette zero che emergerà dopo il 2050. Gli immobili logistici sono quotati a livelli attraenti e la domanda di strutture energeticamente efficienti sta aumentando, quindi crediamo che il fondo LOGICs otterrà rendimenti dagli affitti e dai valori degli immobili che dovrebbero tradursi in solidi rendimenti finanziari e aiuteranno ad accelerare il percorso verso un'economia neutra in termini di emissioni di carbono".

Andrew Lill, direttore degli investimenti di Rest
Spazio pubblicitario