Spazio pubblicitario
HSBC Asset Management lancia il fondo HSBC GIF Corporate Euro Bond Fixed Term 2027
Fondi di investimento

HSBC Asset Management lancia il fondo HSBC GIF Corporate Euro Bond Fixed Term 2027

Imagen del autor

25 SET, 2023

Di Teresa M. Blesa di RankiaPro

featured
Convidivi
LinkedInLinkedIn
TwitterTwitter
MailMail

HSBC Asset Management ha presentato il nuovo fondo HSBC GIF Corporate Euro Bond Fixed Term 2027, gestito a Parigi. Il fondo, classificato articolo 83 secondo la regolamentazione SFDR, sarà supervisionato da Jean-Philippe Munch, Head of European Credit, mentre la gestione sarà curata da Aline Thiel, gestore di portafoglio obbligazionario europeo.

L'investimento è principalmente orientato verso un portafoglio di obbligazioni societarie denominate in euro, adottando un approccio "buy and maintain" con basso turnover. I dettagli completi del fondo sono disponibili per sottoscrizione fino al 15 dicembre 2023.

quote

“Il nostro impegno è volto a realizzare soluzioni di leadership per raggiungere gli obiettivi dei nostri investitori e riteniamo che questo fondo abbia le carte in regola per cogliere le opportunità d’investimento in uno scenario ad alto rendimento, dopo un decennio segnato da tassi d’interesse bassi. Sebbene le prospettive dei mercati permangano incerte, un fondo a scadenza prefissata che investe nell’universo investment grade può offrire agli investitori diversificazione, esposizione a titoli selezionati su una base rigorosa, e visibilità sul rendimento target del fondo, su un orizzonte d’investimento definito. Il fondo si avvale delle comprovate competenze di HSBC AM nella gestione obbligazionaria ed è supportato da una ricerca esaustiva, nel quadro della nostra consolidata offerta con approccio “buy and maintain”. 

Jean-Philippe Munch, Head of Euro Fixed Income (Parigi) in seno a HSBC Asset Management

Obiettivo di rendimento e criteri di selezione

Il fondo mira a generare un rendimento lordo delle commissioni compreso tra il 4,6% e il 4,8%. Questo obiettivo sarà raggiunto attraverso una rigorosa strategia di diversificazione e selezione degli emittenti, garantendo al contempo una solida diversificazione del portafoglio in termini di settori, rating e aree geografiche. Al momento dell'acquisto, saranno esclusi i titoli obbligazionari con rating inferiore a B-.

Politiche di esclusione e focus ESG

Il fondo applica politiche di esclusione per emittenti coinvolti nella produzione di armi controverse, tabacco, carbone termico ed energia elettrica da carbone. Inoltre, gli emittenti con credenziali ESG particolarmente scarse saranno sottoposti a una procedura rafforzata di due diligence. Il fondo è classificato come prodotto finanziario ai sensi dell'Articolo 8 del Regolamento UE relativo all’informativa sulla sostenibilità nel settore dei servizi finanziari (SFDR) e promuove caratteristiche ambientali, sociali e di governance (“ESG”).

Spazio pubblicitario