Spazio pubblicitario
Silicon Valley Bank diventa una divisione di First Citizens Bank
Banca privata

Silicon Valley Bank diventa una divisione di First Citizens Bank

First Citizens BankcShares ha annunciato il di aver stipulato un accordo per l’acquisto di tutti gli asset e passività di SVB.
Imagen del autor

27 MAR, 2023

Di Teresa M. Blesa di RankiaPro

featured
Convidivi
LinkedInLinkedIn
TwitterTwitter
MailMail

First Citizens BankcShares, Inc. ha annunciato il di aver stipulato un accordo con la Federal Deposit Insurance Corporation (FDIC) per l'acquisto di tutti gli asset e passività di Silicon Valley Bridge Bank. L'operazione è strutturata come un accordo di acquisto e assunzione dell'intera banca con copertura di perdita.

L'accordo con First-Citizens Bank prevede l'acquisto di attività per un valore di circa 72 miliardi di dollari (66,897 miliardi di euro) dalla Silicon Valley Bridge Bank, con uno sconto di 16,5 miliardi di dollari (15,33 miliardi di euro), mentre circa 90 miliardi di dollari (83,621 miliardi di euro) in valori e altre attività rimarranno sotto amministrazione giudiziaria per la loro disposizione da parte della FDIC.

La FDIC ha aggiunto che i 17 filiali di SVB apriranno come First Citizens questo lunedì.

Spazio pubblicitario